La nostra storia

Dalla fondazione nel 1957 a oggi: scoprite le tappe storiche di Tel 143 – Telefono Amico

1950

Idea

Padre Chad Varah ha fondato la prima linea telefonica di consulenza a Londra in risposta all’aumento del numero di suicidi nel mondo dopo la Seconda Guerra Mondiale. Il suo annuncio sui giornali, che chiedeva «Prima di suicidarti, fai una telefonata», suscitò grande interesse e portò a molte chiamate.

1956-1958

Fondazione

Il pastore Kurt Scheitlin, l’imprenditore Fred Pestalozzi e il fondatore della Migros, Gottlieb Duttweiler, accolsero l’idea di Chad Varah. Hanno fornito il capitale di avviamento, i locali e il personale per il primo servizio di consulenza telefonica svizzero a Zurigo. Nella sua prima notte, il servizio ricevette 37 chiamate da persone in cerca di aiuto. Alla fine del 1958 erano state registrate 3.627 chiamate. 

1960-1975

Nasce il Telefono Amico

Nel 1960 è stata creata l’associazione mantello con il nome di «Telefono Amico». Nel 1966 l’associazione aderisce alle linee guida internazionali della Federazione europea dei servizi di consulenza telefonica. Nel 1975 sono stati creati dodici sedi regionali che coprono tutta la Svizzera e il Principato del Liechtenstein. Nel 1975 è stato emesso un francobollo speciale per celebrare questo importante traguardo.

tel 143 briefmarke 60er jahre dfi

1976

Numero di emergenza 143

Il Telefono Amico sancisce l’indipendenza confessionale nel suo statuto, creando così la condizione necessaria per ottenere un numero di emergenza a tre cifre. L’accesso semplificato e il riconoscimento pubblico che ne derivano hanno triplicato il numero di chiamate nel 1982.

Vieille affiche Jour et nuit 143 La main tendue f

2002

Tel 143 lancia un’offerta online

Con l’introduzione di Internet, Tel 143 ha ampliato la sua offerta con consulenze via e-mail e chat. La domanda è forte: ogni aumento di capacità viene immediatamente sfruttato. 

2020

Pandemia e riconoscimento pubblico

Poco dopo l’inizio della pandemia, Tel 143 ha reagito aumentando le proprie capacità e ricevendo un sostegno finanziario una tantum dalla Confederazione. Il Consigliere federale Alain Berset visita la nostra sede regionale di Berna e rende omaggio al grande impegno dei volontari in questa situazione di crisi. 

Nell’autunno 2020, il Telefono Amico ha ricevuto il «Prix Courage Lifetime Award» dalla rivista «Der Beobachter» come riconoscimento dell’incredibile impegno, spesso a lungo termine e totalmente disinteressato, dei volontari a sostegno delle persone in difficoltà.

 Prix Courage Lifetime Award

2023

In avanti verso il futuro

Tel 143 sta conducendo discussioni strategiche sul suo futuro e sta modernizzando il suo marchio e il suo sito web. Grazie al progetto «Heart2Heart», l’organizzazione è ora accessibile anche in inglese.

Heart2Heart